Italia - Turchia 87 - 89 [Eurobasket 2015]

Italia - Turchia 87 - 89 [Eurobasket 2015]

Vabbè.

Intanto da un lato è stata un po’ Gallinari - Turchia.

Dall’altro, abbiamo difeso come dei fagiani, eravamo troppo nervosi e (conseguentemente) imprecisi perdendo di fatto per colpa dei primi due quarti totalmente sottotono

Alla fine c’eravamo, ma quello stronzone di Erden è stato senza pietà.

Sta bene. Meritavano loro.

Ma dal canto nostro: le palle ci sono, il tasso tecnico pure (quella tripla di Belinelli verso la fine…), il resto potrebbe venire da se.

Poi sì intendiamoci, l’Italia è forte ma ben lontana dalle favorite…ma ehi, a noi la cosa forse mica dispiace.

Inizio amaro, ma con un retrogusto che sa di voglia di portarsi a letto l’Europa senza la vasella.

Sperando non l’abbia portata lei.

PS

“Ridi ridi, che tanto alla fine vince la Francia”

Per scaramanzia ma anche per una certa logica, è difficile non vedere i transalpini di Tony Parker festeggiare un’altra volta.

Quel fantastico ciccione di Boris Diaw porta bene (anche se la Finlandia pare li abbia fatti patire non poco eh)


Andrea Xab Corinti

Scritto da

A (web) world citizen.